About the Blog

COME FUNZIONA IL BLOG?
Viaggiatrici Immobili viene creato da Maryjane nel 2011, l'idea originaria è quella di utilizzarlo per recensire serie televisive, poi libri, fumetti e quindi più o meno tutto quello che le passa per la testa.  Quando si rende conto di non riuscire a gestire tutto da sola (ciao, vita, ciao) Maryjane decide di avvalersi di alcune amiche, accanite lettrici, procrastinatrici provette e geek senza macchia, per continuare a portare avanti questa impresa.

Come avrete notato, nonostante tutto il blog continua ad avere una cadenza altalenante e non sempre riusciamo a scrivere come e quanto vorremmo. Sono partita da sola e questo blog è principalmente il mio blog, ma non sarebbe potuto sopravvivere al vuoto cosmico a cui l'ho abbandonato senza le persone che mi hanno aiutato a portarlo avanti. Prima SemperVera, poi - attualmente - le mie prezione collaboratrici: Lils, Celyan e Evamordelamela.

Come funziona? Funziona che ognuna di noi posta un po' quello che vuole. Io - Maryjane - sarò probabilmente la voce più presente, e continuerò ad essere la persona il cui nome comparirà più spesso sul fondo dei post, ma come sempre non sarò sola. Lils, Celyan ed Eva posteranno recensioni, rubriche e consigli di lettura, con una cadenza più o meno regolare a seconda dei periodi. Vi ricordo che tutte le recensioni e le opinioni che leggerete sono strettamente personali e riflettono il pensiero dell'autrice del post, non vogliono in alcun modo criticare, o peggio, giudicare chiunque abbia un'opinione diversa.

POSSO DIVENTARE COLLABORATORE?
No, mi spiace. Questo blog funziona così com'è proprio perché siamo amiche. O meglio, funziona perché tutte le mie collaoratrici sono un poco pignole e un poco consapevoli del mio terribile carattere con tendenze OCD e non si offendono quando chiedo loro se non è che vogliono smettere di scrivere. E poi già fatico a ricordare quante siamo.

COSA LEGGIAMO? 
Tendenzialmente la risposta è: di tutto. Come avrete notato siamo persone molto diverse e abbiamo gusti letterari che variano davvero tanto. Il nostro è l'istinto dell'onnivoro e ogni cosa va bene purché ci sazi, certo qualche requisito lo abbiamo: preferiamo i libri ben scritti, quelli dove la grammatica e lo stile rimangono importanti e dove la trama non viene dimenticata trasformandosi in un plot device utile alla protagonista per raggiungere il belloccio di turno.
Non siamo fanatiche di Young Adult, ma abbiamo tutte i nostri guilty pleasure (LOL bello scriverlo quando in libreria ne ho tipo una cinquantina); adoriamo i classici, i saggi (soprattutto se in qualche modo legati a ciò che studiamo), i romanzi storici e di formazioni, i libri per bambini e la fiction - ma quella bella, che ti lascia così soddisfatto da non voler più lasciare andare il libro che stavi leggendo. Leggiamo gialli, thriller e horror, leggiamo fantasy, fantascienza e distopie; amiamo il teatro, la poesia e non disdegnamo nemmeno l'epica.
Insomma, se non fosse chiaro, abbiamo gusti variegati. 
Aggiungiamoci poi, a condire il tutto, una sana dose di graphic novel e fumetti, così avrete bene o male idea di quelle che sono le nostre abitudini di lettrici.

COME FUNZIONANO I RATING?

Siccome uno non basta abbiamo deciso di adottare due sistemi di rating, uno che indichi, su una scala da 1 a 5, quanto ci è piaciuto un libro, l'altro - che verrà usato solo per certe categorie di libri - indica invece, sempre su una scala di valori da 1 a 5, quanto è brutto e scadente.

Il sistema di gradimento si misura in happy!sheep tokens.

5 happy!sheep tokens: indimenticabile

4 happy!sheep tokens: davvero bello

3 happy!sheep tokens: carino, non eccezionale

2 happy!sheep tokens: scadente

1 happy!sheep token: brutto


Il sistema di bruttezza si misura in angry!sheep tokens

5 angry!sheep tokens: orrendo

4 angry!sheep tokens: bruttissimo

3 angry!sheep tokens: brutto

2 angry!sheep tokens: scadente

1 angry!sheep token: poteva andare peggio


Follow the yellow brick road

Like us on Facebook

Flickr Images